Tag: Programma RAI

Risparmio energetico e stili di vita sostenibili: è possibile?

Risparmio energetico e stili di vita sostenibili: è possibile?

La tematica del risparmio energetico e stili di vita sostenibili a livello locale così come a livello globale è ormai un argomento ampiamente di interesse pubblico.
Non si può prescindere dal risparmio e dal consumo consapevole delle risorse per evitare inutili sprechi.
Un’attività, questa, che richiede alcuni accorgimenti, ma che chiede anche una certa sensibilità alle tematiche sociali ed ambientali.

A livello regionale, nazionale ed europeo, l’attività di sensibilizzazione riguardo il Risparmio energetico e stili di vita sostenibili prevede l’investimento di ingenti risorse economiche in programmi dalle ricadute finora più o meno prevedibili e/o efficaci.

Accanto a queste attività ufficiali, vi sono poi alcune campagne di sensibilizzazione che hanno riscosso un più che meritato successo, soprattutto grazie al carisma innato dei loro promotori.
M’illuminoDiMeno di RaiRadio2 è, senza ombra di dubbio, da annoverare fra queste.
Noi di RisparmiaTu.com non siamo insensibili a questo genere di attività.
Proponendoci sul mercato come un’azienda sensibile alle tematiche del risparmio in ogni suo aspetto, non possiamo non condividere il nobile scopo dell’iniziativa dietro M’illuminoDiMeno.
Da 13 anni a questa parte, l’iniziativa promossa dallo staff radiofonico di Cartepillar, suggerisce una serie di buone pratiche volte, non solo al risparmio energetico tout court, ma anche alla cooperazione e alla condivisione.
Ecco qui di seguito alcuni dei punti proposti il 24 Febbraio 2017 scorso, giorno in cui si festeggia il Risparmio energetico e Stili di Vita Sostenibili :

    • Spegnere le luce e accendere l’energia della condivisione;
    • Condividere gli strumenti da lavoro elettrici;
    • Condividere l’auto per andare a lavoro;
    • Usare il car sharing o il bike sharing;
    • Cucinare e mangiare tutti insieme, a casa o in piazza;
    • Condividere il sapere e il saper fare;
    • Condividere oggetti inutilizzati

Come si può vedere, tutti hanno più o meno a che fare con il risparmio e la cooperazione.
Si tratta di sfruttare al meglio le risorse disponibili, direttamente o indirettamente, l’instaurarsi di una serie di buone pratiche.
Vera propria sfida energetica sui generis che mira ad alimentare il Risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili.
Una sfida che tutti noi dovremmo accettare volentieri.

Optimized with PageSpeed Ninja