Che cosa è un subentro luce gas

Che cosa è il subentro luce gas?

 

Partiamo dall’inizio, ovvero dalla definizione di subentro. Come si può leggere, il subentro è ciò che succede quando si deve cambiare l’intestatario di un’ utenza. Spesso viene confuso con la voltura.

Ci sono un'infinità ormai di articoli nel web che, oltre questo, possono darvi preziosi consigli utili su queste differenze.

Per quanto simili, si tratta di due situazioni abbastanza diverse. Ecco due scenari che descrivono bene in quali casi è meglio una voltura luce e gas e in quali, invece, è più indicato un subentro.

Possibili scenari

Scenario 1 - Vi siete appena trasferiti in una casa diversa, senza luce

Se la casa che avete affittato è rimasta sfitta per molto tempo, è probabile che il contatore sia stato disattivato e non sia rifornito, quindi, di corrente elettrica. In altre parole non esiste alcun contratto (oppure è cessato) su quel determinato contatore.

Al momento della vostra richiesta di allaccio, quindi, dovreste richiedere un subentro.

Scenario 2 - Vi siete appena trasferiti in un casa diversa, la luce è attiva

La casa nella quale vi siete trasferiti ha un contatore e la luce è presente. Ecco, in questo caso significa che esiste un contratto e che è probabilmente intestato al precedente proprietario della casa. Potete decidere a questo punto di intestare a voi la sua fornitura attraverso una voltura. 

In entrambi i casi il nuovo contratto sarà intestato a voi da questo momento in poi. Non dovete pagare, ovviamente, i debiti eventuali del precedente proprietario. Non siete, infatti, in alcun modo responsabili dell’utilizzo e della spesa di chi vi ha preceduto nella casa che abitate. 

I costi

Al momento della richiesta al distributore sulla nuova fornitura di energia elettrica, ci troveremo di fronte ad una spesa che può variare sia in base al mercato di riferimento che in base al distributore stesso. Il mercato libero, ovviamente, ha costi più flessibili che, possono, a seconda dei casi, farvi risparmiare più o meno con le loro offerte luce e gas del momento.

Costi della voltura

Nel mercato di maggior tutela questi costi sono di solito intorno ai 77€ suddivisi fra oneri amministrativi, contributo fisso e imposta di bollo.

Nel mercato libero, invece, accanto agli oneri amministrativi, si trovano i costi di servizio che variano, come abbiamo detto, da gestore a gestore, e un'imposta di bollo che può accostarti ad un deposito cauzionale

Costi del subentro

Il discorso è il medesimo di quello riportato per la voltura.

I tempi di attivazione

I tempi di attivazione di una voltura sono mediamente più brevi rispetto a quelli del subentro. Leggete con attenzione quanto segue per non trovarvi nella spiacevole situazione di entrare in una casa e di restare la buio:

Per la voltura parliamo di tempi che ammontano a 4 giorni lavorativi per l'ufficializzazione della pratica e l'attivazione a vostro nome del nuovo contratto di fornitura . Non esiste una grande differenza in questo caso tra voltura luce e voltura gas.

Per il subentro, invece, il numero di giorni per la riattivazione del contatore può essere fino a 7 lavorativi per la luce e 12 per il gas.

Campite ora quanto sia importante capire esattamente quanto tempo vi occorrerà prima di prendere possesso della casa che abiterete.

I documenti necessari

La procedura è semplice e veloce specialmente se avrete l'opportunità di essere seguiti passo dopo passo da un consulente esperto che, rimanendo con voi in linea, potrà aiutarvi nell'intero processo. Inoltre, questo vi consente di avere un intermediario in più tra voi e i gestori/fornitori di servizi luce e gas per un'assistenza a 360°.

Ricordate che sarà importante scegliere bene l'offerta per il vostro subentro o voltura ed ascoltare i suggerimenti dell'esperto che è sempre aggiornato sulle ultime tariffe e non nutre alcuna preferenza fra un gestore e l'altro. Alcuni call center, come il nostro, sono specializzati in questo. In 3 anni di attività abbiamo aiutato oltre 120 000 utenti ad attivare le loro utenze luce e gas.

Ricordate, inoltre, che Enel energia è ancora oggi il distribure del mercato di maggior tutela.

Questo mercato cesserà di esistere nei prossimi anni e tutti dovremo passare al mercato libero. Il consiglio che possiamo darvi in queste righe è di non attendere troppo a ridosso della data fatidica. Un po' come accade per i biglietti aerei presi all'ultimo secondo, la scelta sarà giocoforza condizionata dai tempi stretti e così anche i prezzi che tenderanno a salire. Prendetevi il tempo necessario per studiare le offerte, in questa pagina ne potete trovare alcune.

Fra i nostri partner che applicano tariffe speciali a quanti decidono di fare una voltura o subentro possiamo trovare:

Vi invitiamo ad esplorare il nostro sito per maggiori informazioni a riguardo.

Quando vi sentirete pronti avrete bisogno di alcuni documenti. Tanto più precisi sarete nel fornire i dati personali corretti, tanto più veloce e senza intoppi, sarà la procedura che richiedete. Leggete quanto segue:

  • codice fiscale, nome, cognome, copia del documento di identità, numero di telefono, indirizzo, etc...
  • codice POD per la luce e codice PDR per gas - Codici che è possibile eventualmente trovare sulla bolletta del precedente inquilino
  • La lettura (o autolettura) del contatore
  • l' indirizzo di recapito della fattura del conguaglio finale per chi lascia l'immobile (nel caso della voltua)
  • La potenza impegnata per la luce
  • Eventualmente un'autocertificazione di residenza per i possessori di prima casa per accedere a degli sgravi fiscali

Conclusioni

Alla fine di questo lungo articolo, ci auguriamo abbiate capito che cosa è un subentro luce gas e come si differenzia dal cugino voltura.

Se aveste ancora dubbi a riguardo, non esitate a contattarci ai nostri numeri dedicati che potete trovare in fondo a questa pagina.

Siamo sempre a tua disposizione
Chiama subito
per attivare
luce o gas
Icona telefono luce e gas
Icona telefono internet
Chiama
per attivare
Fibra o ADSL
Richiesta preventivo Personalizzato
Inserisci i tuoi dati personali per ricevere il preventivo.
Il servizio è gratuito e senza impegno
Autorizzo all'invio di proposte commerciali/consulenze via telefono con operatore, email, sms, fax, mms, messaggi su social network, autorisponditori, e/o posta cartacea, dal sito RisparmiaTu avendo letto l'informativa sulla privacy. L'iscrizione comporta l'accettazione dei termini riportati nelle "Note sulla privacy"