Tag: futuro energetico

Futuro energetico del pianeta? È nelle risorse rinnovabili

Futuro energetico del pianeta? Sempre più spesso sentiamo parlare di questi argomenti.

Energie rinnovabili ed energie pulite sono senza ombra di dubbio un elemento fondamentale dello sviluppo economico di un Paese.

Non solo.

È impossibile non riconoscere in questi mercati il futuro dell’economia e dell’approvvigionamento energetico.

Fluttuazioni continue del mercato in fatto di costi del greggio e del gas, instabilità politica ed economica dei Paesi produttori, crisi economica in generale, spingono i prezzi ad oscillare notevolmente e a creare un certo timore per non parlare di un vero e proprio  disagio fra i consumatori che vedono variare la spesa mensile o bimestrale spesso in maniera consistente.

Alla luce di questo fatto parliamo di fatti. Secondo gli ultimi dati (GME – Gestore dei mercati energetici) centrali eoliche ed idroelettriche (vento e acqua) hanno abbassato i loro prezzi durante tutto l’anno passato (si parla di una riduzione del 18.2%).

Altri dati ricavati dalla compravendita del prodotto energia parlano di un incremento di tutto rispetto pari al +26,9% (sulle vendite) e al +28.4% (sugli acquisti) .

Un quadro decisamente positivo che trova conferma anche in questo primo semestre del 2017, segno della sempre maggiore importanza delle energie pulite in un mercato energetico altamente concorrenziale.

E la concorrenza, siamo convinti, sia fondamentale per generare offerte sempre più convenienti e generare circoli virtuosi che non faranno altro che andare incontro alle esigenze dei consumatori.

Il futuro energetico, economico di un Paese passa, quindi, attraverso questi processi di cambiamento ed evoluzione.

Aziende come Iren (giovane gruppo fondato nel 2010), ad esempio, hanno investito denaro e notevoli risorse finanziarie per una gestione trasparente del commercio legato al mercato dell’energia. E i loro investimenti si muovono anche in direzione di una produzione energetica legata sempre più alle risorse rinnovabili. Il loro stesso sito offre la possibilità al visitatore di esplorare sezioni dove verificare quanto fatto fino ad oggi in termini di sostenibilità. L’attenzione all’ambiente è un fattore importante dal momento che altre forme attualmente in uso (vedi petrolio) sono all’atto pratico altamente inquinanti (e comunque destinate ad esaurirsi).

Restando sull’azienda che in questo articolo abbiamo preso come modello, è interessante esaminare il progetto portato avanti dalla società Iren Rinnovabili (branca del gruppo Iren) che, operando nel settore della produzione di energia da fonti rinnovabili, realizza impianti nel settore fotovoltaico, idroelettrico, eolico e delle biomasse.

Un buon esempio di come dovrebbero essere investite risorse economiche per il futuro energetico del pianeta e per venire incontro alle esigenze di un numero sempre maggiore di consumatori che hanno come primo obiettivo il risparmio.