Quando il Gaming si fa TIMGAMES

Perché non partire dal principio? Prima che la pratica del Gaming diventasse un fatto social e le community di videoplayer iniziassero a proliferare come funghi su tutta la rete, i giochi erano un fatto personale, a tu per tu con lo schermo e il joypad. Ore ed ore di totale immersione in universi creati per intrattenere, per divertire. L’entertainment domestico era un fatto semplice a quel tempo, dalle graphic adventure agli shooter in prima persona, era niente altro una questione di sfida contro se stessi. Ma alla fine del gioco la soddisfazione si arrestava ai credits. Ci si guardava attorno, al buio, in silenzio, e non c’era nessun altro a celebrare insieme a noi quel nuovo record, l’hall of fame popolata unicamente dal nostro nome ripetuto in prima, seconda, terza… fino alla millesima posizione. Una barba.

Poi fu la rete.
E i primi giochi che utilizzavano la connessione on line: RPG in primis (World of Warcraft ha traviato una generazione intera) ma anche Unreal Tournament con i suoi death match adrenalinici fino ad arrivare agli ultimi co-op games che sfruttano appieno le potenzialità delle più recenti librerie grafiche integrate nelle varie console in commercio (ad oggi perfettamente connesse al web).
Ma non finisce qui di certo. Da quando ha fatto la sua comparsa il piccolo bug verde di Android, quasi tutti i sistemi esistenti sulla faccia del pianeta si sono dovuti confrontare prima e allineare poi a questo sistema. E non c’è ombra di dubbio che il futuro ci riservi sempre nuovi sviluppi in questo ambito.
Allora rivediamo l’equazione: RETE+GAMING+ANDROID = divertimento ai massimi livelli. Tuttavia, alla formula manca ancora un addendo importante.
Parliamo di TIM BOX. Che cosa è?

Si tratta del nuovissimo decoder della Tim integrato e complementare a TIM HUB che consentirà l’accesso a TIMVISION e TIMGAMES.
Quest’ultima è la nuova piattaforma esclusiva dedicata all’home gaming con decine e decine di titoli ottimizzati per il vostro schermo domestico.

Qui di seguito una breve scheda tecnica di TIM BOX in anteprima:

  •  Sistema operativo Android
  •  4K ready
  •  Nuovo Telecomando
  •  Connettività Wi-fi in dual band
  •  Processore di ultima generazione per supportare i giochi e la grafica più recente.
  • Digitale terrestre DVBT2 di ultima generazione
  • Memoria interna pari a 32 Giga
  • Porte USB 3.0 e 2.0

 

Parco Giochi

Diamo quindi uno sguardo al fornito parco degli interessanti titoli offerti sulla piattaforma TIMGAMES:

Fra gli action games spiccano tre titoli su tutti: Nova , Modern Combat 4 – Zero hour, Rise of the Tomb Raider.

 

 

Si tratta di tre giochi dalla grafica mozzafiato: per chi ha avuto il piacere di giocare Nova su qualsiasi cellulare, saprà perfettamente di cosa parliamo in questo caso.
Poche presentazioni invece per Tomb Raider e Modern Combat: action adventure in terza persona (con gli albori della mitica Lara Croft in un reboot dalla grafica finissima) il primo e frenetico FPS dal contesto fanta-apocalittico il secondo. Immaginateli ora sul vostro schermo domestico. Magari incorniciati nella maestosità del 4K…
A questi si aggiungono titoli come Sonic 4 (pura frenesia in movimento), Castelstorm, Dungeon Hunter 4, Asphalt Xtreme (probabilmente il miglior gioco di corse offroad su Android insieme ad Asphalt 8 – Airborn, Real Racing 3 e Need for speed ). Parliamo di titoli sviluppati ed ottimizzati su piattaforma Android che ad oggi contano centinaia di milioni di download.

Ma i titoli disponibili sono davvero un’infinità, almeno quanto quelli presenti sul Playstore oggi. Arcade, Retro, Casual, Puzzle, FPS, RTS GDR, MMORPG e MMORPS. Tutti scaricabili in pochi secondi dallo STORE e installabili sulla vostra TIMBOX.

Insomma TIMGAMES si presenta davvero come una scelta più che valida per chi ama giocare seduto comodamente nel proprio salotto di casa, senza però dimenticare la velocità di una connessione fibra come poche in Italia (con tempi di latenza praticamente inesistenti).

La nostra esperienza è senz’altro positiva.

Vi invitiamo quindi a provare il nuovo decoder TIMBOX che, ricordate, oltre includere l’offerta TIMVISION include anche l’offerta TIMGAMES.

E il mondo dei game on line non sarà più lo stesso…

Lascia un commento